Printer Friendly

Italinemo: un sito per le riviste di italianistica nel mondo.

Nel novembre del 2000 la rivista Esperienze letterarie ha promosso un convegno internazionale, tenutosi a Napoli, dal titolo "Le riviste di italianistica nel mondo." Durante tale evento nacque il progetto ITALINEMO (Italianistica nel mondo) (http:// www.italinemo.it) per la costruzione di un "sito web proiettato alla creazione di una banca dati bibliografica costantemente aggiornata, impostata sul recupero delle informazioni enucleabili a partire dal 2000 da un consistente (e, auspicabilmente, crescente) numero di riviste italiane e straniere, specializzate nel settore della saggistica legata alla civilta letteraria italiana." (1)

Italinemo e stato inaugurato ufficialmente il 28 novembre 2001 con una "dote" di informazioni costituita da 2.180 record desunti da 53 testate per un totale di 88 fascicoli. La struttura del sito e molto funzionale. Dalla homepage si puo accedere ai diversi settori che costituiscono il sito attraverso link sulla sinistra della pagina stessa. Primo settore raggiungibile e quello ove viene presentato il progetto, dalla nascita alla struttura tecnica. (2)

La successiva sezione e dedicata al gruppo di ricerca (3) che permette l'esistenza ed il funzionamento del sito stesso, ad iniziare dal prof. Marco Santoro, (4) direttore ed ispiratore del progetto, del sito stesso e della rivista promotrice Esperienze letterarie. Successivamente sono disponibili i dati (corredati sempre di un sintetico profilo biografico) dei coordinatori del progetto: Antonella Orlandi, Zygmunt Guido Baraski, Maria de las Nieves Muniz Muniz, Francoise Decroisette, Georges Guntert, Caroline Luderssen, Albert N. Mancini e Carmela Reale. Seguono i profili dei vari collaboratori (5) (sia italiani che stranieri) che materialmente si occupano della lavorazione dei vari fascicoli delle diverse testate inserite in Italinemo. La sezione si chiude con la segreteria del sito (6) attualmente affidata a chi scrive.

Il link successivo porta il visitatore del sito al settore dedicato alla presentazione delle riviste il cui spoglio e presente in Italinemo. (7) Per ciascuna rivista e presente, oltre ad una immagine della copertina, un breve profilo, comprensivo dei nomi di responsabili e redattori, dei dati amministrativi, delle informazioni per stipulare eventualmente un abbonamento e delle rubriche normalmente presenti nei singoli fascicoli. Attualmente (febbraio 2003) le testate presenti in Italinemo sono 80, e precisamente: Albertiana, Allegoria, Annali d'italianistica, Antologia Vieusseux, Aprosiana, Archivi del nuovo, Ariel, Autografo, Cartevive, Chroniques italiennes, Critica del testo, Critica letteraria, Cuadernos de filologia italiana, Cuadernos sobre Vico, Dante Studies, Deutsches Dante Jahrbuch, Esperienze letterarie, Filigrana, Filologia antica e moderna, Filologia e critica, Forum Italicum, Giornale storico della letteratura italiana, Horizonte, Il lettore di provincia, Il veltro, Interpres, Intersezioni, Italian studies, Italianistica, Italica, Italienisch, Italienischen studien, Italies, Italique, L'Alighieri, La nuova ricerca, La parola del testo, La rassegna della letteratura italiana, Lettere italiane, Levia Gravia, Lingua e stile, Lingua nostra, Linguistica e letterature, Misure critiche, Moderna, Narrativa, Otto/ novecento, Paragone, Problemi, Problemi di critica goldoniana, Quaderni del '900, Quaderns d'Italia, Rassegna dannunziana, Rassegna europea di letteratura italiana, Resine, Revue des etudes italiennes, Rinascimento, Riscontri,

Rivista di letteratura italiana, Rivista di studi italiani, Rivista pascoliana, Scena aperta, Schede umanistiche, Schifanoia, Sincronie, Soglie, Strumenti critici, Studi buzzatiani, Studi danteschi, Studi di filologia italiana, Studi e problemi di critica testuale, Studi italiani, Studi novecenteschi, Studi secenteschi, Studi sul Boccaccio, Studi tassiani, Tenzone, Testo, The italianist, Versants.

La sezione successiva e finalmente quella che consente di compiere ricerche sulla banca dati presente in Italinemo. (8) Le modalita di ricerca sono molteplici. Innanzitutto e possibile una ricerca sull'intero database per parola chiave, utilizzando anche piu di una parola attraverso l'operatore booleano "and" che viene inserito automaticamente dal software di ricerca. Altra possibilita di ricerca offerta e quella riguardante gli articoli indicizzati e gli abstract presenti. Le ricerche sono possibili per rivista in cui l'articolo e apparso, per anno solare di pubblicazione, per numero del fascicolo in cui e apparso, per autore dell'articolo, per titolo dello stesso, attraverso una serie di descrittori (di cui e visualizzabile l'elenco completo tramite un comodo link) ed infine per lingua di pubblicazione. Ovviamente queste possibilita di ricerca sono incrociabili tra di loro per ottenere un risultato il piu specifico possibile.

Simili modalita di ricerca, ma con una maggiore previsione di campi, e possibile per le recensioni, anch'esse presenti nella banca dati di Italinemo. Ai campi gia presenti nella ricerca per articoli si aggiungono quelli riguardanti gli autori della recensione, l'editore del libro o della rivista recensita, l'eventuale curatore o traduttore dello stesso. Va ricordato che in Italinemo sono segnalate e ricercabili anche le recensioni a singoli articoli eventualmente presenti nelle riviste.

Concludono la presentazione del sito il link alla sezione dati e statistiche, (9) ove sono disponibili dati quantitativi sulle riviste segnalate, il numero di fascicoli lavorati, i record inseriti ed il numero di schede presenti per ogni singola testata, nonche una serie di dati sulle ultime dieci ricerche compiute e sulle dieci ricerche piu "gettonate" all'interno della banca dati, ed il link alla sezione notizie, (10) di prossima attivazione, all'interno del quale verranno segnalate iniziative o notizie utili per chi si occupi, a qualunque titolo, di studi di italianistica. All'interno di quest'ultima sezione trovera posto anche un forum che consentira di mettere in contatto vari studiosi o cultori di queste materie.

A Italinemo sono stati dedicati alcuni interventi del direttore, prof. Marco Santoro, sia sulla rivista promotrice del progetto, Esperienze letterarie, (11) che in altre testate, (12) nonche varie presentazioni del sito stesso nell'anno 2002. Tra queste ultime si possono ricordare quelle presso l'Universita per stranieri di Siena, la Facolta di lettere e filosofia dell'Universita della Calabria, la Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze, il Dipartimento di italianistica dell'Universita di Bologna, la Scuola Speciale per Archivisti e Bibliotecari dell'Universita di Roma "La Sapienza," l'Universita di Bari e, all'estero, le presentazioni avvenute a Parigi e Mendoza.

Un ultimo cenno merita la questione degli aggiornamenti, ormai con cadenza mensile, che caratterizzano Italinemo. L'incremento e costante e corposo. Dalla gia ricordata situazione di partenza (2.180 record per 53 testate ed un totale di 88 fascicoli) si e arrivati, gia nell'aprile del 2002, a 4.460 record per 65 riviste ed un totale di 193 fascicoli lavorati. In luglio i record sono diventati 5.524, le riviste 69 ed i fascicoli 239, mentre in settembre i dati erano rispettivamente 6.164, 72 e 260, ed in novembre 6.719, 75 e 287. Il 20 di dicembre i record erano 7.119, i fascicoli esaminati 304 e le testate presenti 73. Nell'ultimo aggiornamento effettuato, il 30 gennaio del 2003, i record sono saliti al cospicuo numero di 7.547, per ben 80 riviste presenti nel sito ed un totale di 324 fascicoli lavorati. Chiunque volesse essere tenuto aggiornato sui futuri incrementi di Italinemo puo richiedere di ricevere gli aggiornamenti mensili all'`indirizzo email segreteria@italinemo.it.

NOTE

(1) Dalla presentazione del progetto nel sito stesso all'indirizzo http://www.italinemo. it/progetto.html.

(2) All'indirizzo http://www.italinemo.it/progetto.html.

(3) All'indirizzo http://www.italinemo.it/gruppo/index.php.

(4) E-mail marcosantoro@italinemo.it.

(5) E doveroso ricordarne almeno i nomi: Federico Abodi, Nunzia Acanfora, Caterina Maria Amendola, Maria Argenziano, Daniela Armocida, Ursula Bedogni, Cecile Berger, Bruna Bianchi, Alessia Bruno, Lorenzo Carpane, Simona Carvelli, Girolamo de Miranda, Federico De Santis, Antonella De Seta, Teresa Di Paola, Francesca Farina, Bruno Ferraro, Daniela Focetola, Valentina Gallo, Lia Gasbarra, Hans Grote, Lucilla Less, Caroline Luderssen, Barbara Manfellotto, Elisabetta Manganiello, Nicoletta Marcelli, Maria Maddalena Messina, Giuseppina Monaco, Irene Maria Civita Mosillo, Giovanni Nicoli, Antonella Orlandi, Loredana Palma, Carmela Reale, Emilio Russo, Silvia Salvi, Samanta Segatori, Valentina Sestini, Thomas Stein, Brigitte Urbani e Paola Zito.

(6) E-mail segreteria@italinemo.it.

(7) All'indirizzo http://www.italinemo.it/riviste/index.php.

(8) All'indirizzo http://www.italinemo.it/ricerca.php.

(9) All'indirizzo http://www.italinemo.it/statistiche/index.php.

(10) All'indirizzo http://www.italinemo.it/notizie/.

(11) Marco Santoro, "Italinemo," Esperienze letterarie 27.2 (2002): 29-54.

(12) Marco Santoro, "Italinemo: un nuovo sito dedicato alle riviste di italianistica nel mondo," Nuovi annali della Scuola Speciale per Archivisti e Bibliotecari 16 (2002): 187-211. Dello stesso autore e uscito un contributo, "ITALINEMO. Un nuovo sito dedicato alle riviste di italianistica nel mondo," Le risorse elettroniche. Definizione, selezione e catalogazione, Atti del Convegno Internazionale, Roma, 26-28 Novembre 2001, a cura di Mauro Guerrini (Milano, Bibliografica, 2003) 267-82.

MICHELE CARLO MARINO received the Laurea in Medieval History from the University of Rome "Tor Vergata," the Diploma of Librarian and Archivist-Paleographer from the Scuola Speciale per Archivisti e Bibliotecari of the University of Rome "La Sapienza" and is presently pursuing studies for the Dottorato di Ricerca in Library Sciences at the University of Udine. A librarian at the Accademia Nazionale delle Scienze since 2001, he has published articles and reviews in scholarly journals such as Nuovi Annali della Scuola per Archivisti e Bibliotecari, Scholia, and Accademie e biblioteche d'Italia.
COPYRIGHT 2003 American Association of Teachers of Italian
No portion of this article can be reproduced without the express written permission from the copyright holder.
Copyright 2003 Gale, Cengage Learning. All rights reserved.

Article Details
Printer friendly Cite/link Email Feedback
Author:Marino, Michele Carlo
Publication:Italica
Date:Mar 22, 2003
Words:1444
Previous Article:Manganelli and Niccolai: the unlikely bond between a Junghian "bishop" and a Buddhist nun.
Next Article:Giorgio Baroni e Mario Puppo. Manuale critico-bibliografico per lo studio della letteratura italiana.


Related Articles
Giuseppe Conte. The Seasons.
Franco Nasi, ed. Intorno alla Via Emilia. Per una geografia culturale dell'Italia contemporanea.
Carlo Celli. The Divine Comic: the Cinema of Roberto Benigni.
Marco Santoro. Libri edizioni biblioteche tra Cinque e Seicento: con un percorso bibliografico.
Anthony Mollica e Riccardo Campa, a cura di. L'Italia nella lingua e nel pensiero.
Notes and discussions.
Nelson Moe. The View from Vesuvius. Italian Culture and the Southern Question.
Dobbiamo continuare a scrivere recensioni?
A lode e difesa dei recensori e della recensione *.
Francesca Italiano e Irene Marchegiani. Crescendo! An Intermediate Italian Program. Second Edition.

Terms of use | Privacy policy | Copyright © 2020 Farlex, Inc. | Feedback | For webmasters