Printer Friendly

Guido Pugliese (1940-2016).

Nella prima mattina del dodici gennaio e deceduto improvvisamente Guido Pugliese. Nato a Malito, in provincia di Cosenza, il primo ottobre 1940, aveva fatto le scuole elementari e le medie in Italia. Nel 1954 si era trasferito con la famiglia a Toronto continuando gli studi fino a conseguire il dottorato (Ph.D.) in Lingua e Letteratura Italiana all'Universita di Toronto con una tesi sul pensiero estetico di Antonio Conti. All'Universita di Brock, dove aveva insegnato dal 1968 al 1975, Guido aveva iniziato il programma d'italiano e, in seguito come docente all'Universita di Toronto a Mississauga dal 1975 al 2011, aveva diretto i programmi d'italiano come "Discipline Representative" e "Associate Chair" fino al 1988 e nel 2011 aveva insegnato il primo corso del programma all'estero a Firenze.

Perfettamente bilingue e completamente a suo agio sia nella cultura italiana che in quella canadese, Guido ha fatto una brillante carriera accademica con conferenze e pubblicazioni su Dante, Boccaccio, Antonio Conti, il carteggio settecentesco di Muratori con Pietro Ercole Gherardi (Edizione nazionale del Carteggio di L.A. Muratori, Vol. 20: Carteggio con Pietro Ercole Gherardi. Firenze: Olschki, 1982), Leopardi, Manzoni (Perspectives on Nineteenth-Century Italian Novels. A cura di Guido Pugliese, Ottawa: Dovehouse Editions, 1989), Verga e Capuana, e infine il cinema italiano e la letteratura italocanadese (Ritrovarsi. Cinque poeti italo-canadesi. A cura di Guido Pugliese e Michael Lettieri. Welland: editions Soleil publishing, 1997).

Guido si e occupato anche di questioni pedagogiche attinenti all'insegnamento dell'italiano e ha organizzato per diversi anni i concorsi per gli studenti liceali, volti a incoraggiare i giovani a studiare l'italiano.

Dotato di una grande vena creative, ha scritto apposta per i suoi corsi di teatro due commedie originali (Un marito di scorta. Welland: editions Soleil publishing, 1998, e Uova sbattute ... e mogli biave. Welland: editions Soleil publishing, 1998) e l'adattamento teatrale di un romanzo di Capuana (Infedele: tragedia in due tempi ripresa dal romanzo di Luigi Capuana, Il Marchese di Roccaverdina (1901). Roma: Aracne, 2014). Inoltre, ha composto versioni italiane di commedie napoletane, una delle quali, Ditegli sempre di si di De Filippo, e stata pubblicata di recente. Queste versioni teatrali erano destinate agli studenti non solo per essere studiate in classe, ma anche per essere rappresentate alla fine del corso. Difatti le rappresentazioni alla fine dell'anno scolastico non solo delle sue commedie, ma anche di opere teatrali classiche di drammaturghi italiani, sono diventate parte integrale dei corsi di teatro ideati da lui e attuati con la valida partecipazione dei suoi colleghi. E appunto questi corsi con il loro successo sono da tempo una componente indispensabile del programma d'italiano dell'Universita di Toronto a Mississauga e servono non solo a far imparare l'italiano, ma anche ad attirare un vasto pubblico sia dall'universita, sia dalla comunita di Mississauga e oltre.

Guido era cosi dedito all'insegnamento da passare lunghe ore anche durante i giorni festivi a insegnare ai suoi allievi le parti della commedia che dovevano recitare alla fine dell'anno. La stessa eccezionale dedizione Guido l'ha mostrata nei suoi corsi di cinema, in cui non solo insegnava ai suoi studenti ad apprezzare i film italiani, ma li aiutava anche a creare i loro film su argomenti tratti dalla loro vita famigliare.

Infine non si possono trascurare le attivita di Guido nel promuovere la cultura italiana in Canada come presidente della Societa Dante Alighieri di Toronto (1982-85) e della Canadian Society for Italian Studies (CSIS) (1996-99). Con le sue attivita professionali svolte dentro e fuori dell'universita Guido Pugliese ha mostrato chiaramente i benefici di una cultura che non rimane chiusa nelle biblioteche, ma che fiorisce tra il pubblico e contribuisce a formare l'identita di una delle comunita piu grandi delTOntario, quella degli italocanadesi.

In occasione del suo suo 75 compleanno, il 1 ottobre 2015 e stato pubblicato un Festschrift in suo onore, Studies in Honour of Guido Pugliese, a cura di Anthony Mollica (Welland, editions Soleil publishing), a cui hanno partecipato studiosi di universita canadesi e italiane.

Gli amici, i colleghi e gli studenti di Guido ne sentiranno profondamente la mancanza e porgono le loro piu sentite e affettuose condoglianze alla moglie Olga, ai due fratelli di Guido, Mario e Joe, alla cognata Mary, vedova del fratello Angelo, e alle loro famiglie.

Giuliana Sanguinetti Katz

University of Toronto Mississauga
COPYRIGHT 2016 American Association of Teachers of Italian
No portion of this article can be reproduced without the express written permission from the copyright holder.
Copyright 2016 Gale, Cengage Learning. All rights reserved.

Article Details
Printer friendly Cite/link Email Feedback
Title Annotation:In memoriam
Author:Katz, Giuliana Sanguinetti
Publication:Italica
Article Type:Obituary
Geographic Code:4EUIT
Date:Mar 22, 2016
Words:705
Previous Article:Marcel Danesi: Il cervello in aula! Neurolinguistica e didattica delle lingue.
Next Article:From the editor.
Topics:

Terms of use | Privacy policy | Copyright © 2021 Farlex, Inc. | Feedback | For webmasters |